Non multa, sed multum!

Tenebre #2

134130298-siluette-notte-bosco-motivo-non-urbanoLa fame orgogliosa, che ci stringe e ci costringe a rifiutare di entrare nel buio della non-conoscenza, dell´ignoto, ci nega la possibilità di crescere come persone. La facilità di sfuggire all´ignoto e all´oscurità che l´avventura umana comporta è semplicemente terribile e inumana. Possiamo rimanere ancorati a ciò che marcisce dentro di noi ritenendo che sia meglio per noi finire i nostri giorni in cenere, che rischiare di addentrarci dentro ad una selva oscura in cui scopriamo il nostro essere, le infinite possibilità di crescita. È assolutamente e dannatamente facile rimanere per sempre meschini, essere umani che puzzano della muffa dello scontato. La paura che le tenebre che la verità di te comportano, é il più grande freno all´esplorazione del mistero che è dentro di noi. Con un semplice assenso puoi svoltare e distruggere ogni desiderio intimo e fragile di diventare altro, maturo e profondo: uomo. Fragilità che temiamo con tutto noi stessi e che per questo quasi inconsciamente reagiamo ritirandoci dal sentiero che ci porta dentro di noi. Forse è proprio nell´accettazione della nostra fragilità che possiamo dire di no al frutto della nostra abitudine e dire di si alla via che ci porta in fondo al bosco in cui è nascosta la sorgente della nostra vita. Porre il primo passo, volerlo con tutto noi stessi. La paura è freno e stimolo allo stesso tempo ad andare oltre.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...